QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

I temi del bullismo e del cyberbullismo vengono affrontati quotidianamente nel nostro Istituto, anche per la grande diffusione fra i ragazzi dell’uso degli smartphone e dei social.

Questa mattina dalle 9 alle 11.15 le classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado hanno partecipato all’incontro in videoconferenza con i peer educator, Myriam Pellegrino e Gaetano Viggiano, del liceo Garofano di Capua. Un evento organizzato dall’Associazione GEN.I.A (Osservatorio territoriale per la ricerca e lo studio della condizione giovanile e delle nuove frontiere di cittadinanza attiva) presieduta dalla prof.ssa Anna Giacobone e ideata dal dirigente scolastico del liceo Garofano, prof. Giovanni di Cicco, di cui il nostro istituto è membro attivo.

In un clima amichevole si è aperto un dibattito alla pari in cui i ragazzi hanno espresso le loro opinioni e i peer educator hanno fornito importanti consigli per non rimanere passivi e vittime del bullismo e del cyberbullismo. Gli alunni della nostra scuola hanno dimostrato consapevolezza sui rischi correlati a questi fenomeni ed i peer educator hanno trasmesso tanto rispondendo a tutte le loro domande.

Ringraziamo la nostra dirigente scolastica, dott.ssa Paola Vitolo, e la prof.ssa Anna Giacobone che hanno reso possibile un incontro simile.